Privacy
Policy

Informativa per trattamento di dati personali ai sensi del D.lgs. n. 196/2003 e successivo D.lgs. n. 101/2018 adeguato al Regolamento UE 2016/679 (GDPR)

Ai sensi e per gli effetti del combinato disposto del Regolamento Europeo 2016/679 (Regolamento Generale sulla Protezione dei Dati, di seguito GDPR) e del Decreto Legislativo 101/2018 la Società Baffelli Communication Srl (che opera con il marchio commerciale Baffelli) con sede in Via Aldo Moro, 44 Brescia 25124, nella persona del legale rappresentante Dottor Adriano Baffelli, in qualità di Titolare del trattamento (di seguito solo Titolare), informa di quanto segue:

Art. 1 Titolare del trattamento (la persona o l’azienda che decide come e perché trattare i dati)
Baffelli Communication Srl, Via Aldo Moro, 44 Brescia 25124, Partita Iva e Codice Fiscale 04093560987, e-mail: info@baffelli.com

Art. 2 Finalità (lo scopo per cui raccogliamo i dati) e base giuridica (se un dato è o meno obbligatorio per dare esecuzione al contratto, o se i dati necessitano il vostro specifico consenso per essere utilizzati)
Il Titolare del trattamento svolge attività di consulenza e fornitura di servizi nei settori: comunicazione, ufficio stampa e pubbliche relazioni, marketing, grafica, editoria e servizi per imprese, associazioni e istituzioni. La compilazione e accettazione del form online su www.baffelli.com autorizza la Baffelli Communication Srl ad utilizzare le informazioni personali fornite per rispondere a precise richieste del firmatario/utente, per il corretto espletamento dei servizi di cui sopra e per le relative attività amministrative, contabili e di segreteria.

Il rifiuto di fornire tutti o alcuni dei dati richiesti per le finalità sotto indicate e/o la comunicazione di dati non veritieri da parte degli interessati potrebbe impedire alla società di adempiere agli obblighi derivanti dalla predetta normativa.

Non è richiesto un esplicito consenso al trattamento dei dati per un legittimo interesse del Titolare a utilizzare gli stessi al fine di raggiungere le seguenti finalità: emettere preventivi, formulare proposte di contratto, emettere le fatture; adempiere agli obblighi precontrattuali, contrattuali e fiscali conseguenti a tale attività della società; adempiere agli obblighi previsti dalla legge, da un regolamento, dalla normativa comunitaria o da un ordine dell’Autorità; esercitare i diritti del Titolare, ad esempio l’eventuale diritto di difesa in giudizio.

Art. 3 Durata del trattamento (per quanto tempo conserviamo i dati)
Fatto salvo il termine di conservazione previsto dalle specifiche normative (es. fiscale, antiriciclaggio, ecc.), per l’intera durata del contratto e per l’intera durata di un eventuale contenzioso, il Titolare del trattamento può conservare i dati raccolti anche per un periodo successivo al termine del rapporto con l’interessato, in modo da poter rispondere ad eventuali richieste dello stesso in futuro e per obblighi di conservazione amministrativa ai sensi della normativa italiana.

Art. 4 Modalità del trattamento (come usiamo i dati)
Il trattamento è effettuato nei limiti strettamente necessari al raggiungimento delle finalità di cui all’Art. 2, nel rispetto del principio di proporzionalità nella scelta delle modalità di ripresa e dislocazione e con l’adozione di tutte le misure idonee a garantire la sicurezza e la riservatezza dei dati personali degli interessati. La liceità del trattamento è regolata ai sensi dell’Art. 6 del GDPR.

Dati di navigazione
I sistemi informatici e le procedure software preposte al funzionamento del sito www.baffelli.com acquisiscono, nel corso del loro normale esercizio, alcuni dati personali la cui trasmissione è implicita nella navigazione dei siti web. I dati vengono utilizzati al solo fine di ricavare informazioni statistiche anonime sull’uso del sito e per controllarne il corretto funzionamento. I dati potrebbero essere utilizzati per l’accertamento di responsabilità in caso di ipotetici reati informatici ai danni del sito. In tal caso la base giuridica del trattamento è rappresentata dal legittimo interesse del Titolare di salvaguardare i propri diritti.
Il Sito utilizza tecnologie quali cookie per raccogliere informazioni relative all’utilizzo del sito da parte degli utenti. Si evidenzia che il consenso all’utilizzo di tali tecnologie e il relativo trattamento dei dati è facoltativo, ma si avverte che nel caso in cui il consenso non venga prestato potrebbero manifestarsi problemi di navigazione e di accesso a tutto o a parti del sito, oppure limitazioni rispetto alla piena funzionalità del medesimo. Per ulteriori informazioni e dettagli al riguardo si rimanda all’informativa relativa alla Cookie Policy.

Dati forniti volontariamente dall’utente Richiesta informazioni e comunicazioni – L’invio di dati forniti volontariamente dall’utente tramite i moduli di contatto presenti online sul sito www.baffelli.com o gli indirizzi di posta elettronica della Società, comporta la successiva acquisizione dei dati comunicati al mittente, ivi incluso il suo indirizzo e-mail, al fine di ricevere eventuali messaggi di risposta alle proprie richieste. La base giuridica del trattamento di tali dati è da rinvenirsi nel legittimo interesse del Titolare di evadere le richieste dei propri utenti.

Richiesta invio comunicazioni ai fini di marketing e/o promozione commerciale – Se l’utente fornisse volontariamente i propri dati personali per la finalità sopra espressa, il trattamento sarà regolato ai sensi dell’art. 6 del GDPR, rispondendo alla necessità di erogare un servizio richiesto da parte dell’interessato. I dati possono essere cancellati in qualsiasi momento a richiesta dell’interessato, salvo diversa previsione di legge. Nel solo caso in cui le coordinate di posta elettronica siano fornite dall’interessato nel contesto della vendita di un prodotto o di un servizio, l’indirizzo e-mail fornito dall’utente potrà essere utilizzato per la vendita diretta di ulteriori prodotti o servizi analoghi, ai sensi del Regolamento Ue 2016/679 (GDPR) e del D.lgs. 196/2003 e ss.mm.ii. (Codice in materia di protezione dei dati personali, c.d. “Codice della Privacy”), senza necessità di consenso espresso e preventivo. Anche in tal caso la base giuridica del trattamento è rappresentata dal legittimo interesse del Titolare ai sensi dell’Art. 6, paragrafo 1, lettera f) del GDPR.

Richiesta invio newsletter – La newsletter viene inviata via e-mail esclusivamente a coloro che si iscrivono alla newsletter. Il trattamento dei dati forniti per l’espletamento di questo servizio è legittimato dalla necessità di erogare il servizio richiesto dagli utenti, ai sensi dell’Art. 6, paragrafo 1, lettere b) e f) del GDPR. L’utente ha il diritto di opporsi a tale trattamento gratuitamente e in qualsiasi momento. Per non ricevere più la newsletter è sufficiente infatti inviare una e-mail dall’indirizzo e-mail registrato e presso il quale non si desidera più ricevere le comunicazioni in oggetto con la propria richiesta di cancellazione dalla mailing list. L’email dovrà essere inviata all’indirizzo info@baffelli.com. La richiesta di cancellazione può andare a buon fine entro un periodo massimo di 72 ore.

Registrazione ad aree riservate del Sito – I dati di registrazione necessari per l’iscrizione ad eventuali aree riservate del Sito saranno utilizzati dal Titolare del trattamento per l’iscrizione dell’interessato alle aree riservate e la gestione delle stesse, al fine di erogare il servizio per il quale l’utente ha richiesto l’accesso, secondo le finalità indicate nel modulo di raccolta dati.

Tutela della privacy dei minori Il sito baffelli.com e, in generale, le comunicazioni della Baffelli Communication Srl, si rivolgono a un pubblico generico. I servizi erogati sono destinati a persone di età pari o superiore a 14 (quattordici) anni. Il Titolare non richiede, raccoglie, utilizza e divulga deliberatamente dati personali forniti da persone di età inferiore a 14 anni. Qualora il Titolare venga a sapere di aver raccolto dati di un minore di anni 14, provvederà alla loro cancellazione. Nel caso in cui l’utente non abbia l’età richiesta, è pregato di chiedere al proprio genitore o tutore di eseguire le procedure necessarie. Il trattamento dei dati del minore è regolato ai sensi dell'Art. 8, del GDPR e dell’Art. 2-quinquies del D.lgs. n. 101/2018.

Art. 5 Dove si trovano i dati raccolti? Come vengono salvaguardati?
I dati sono trattati e archiviati in forma cartacea e digitale in funzione delle necessità operative presso la sede del Titolare e sono protetti da adeguati sistemi di sicurezza in modo da garantirne la riservatezza e la salvaguardia, ai sensi dell’Art. 32 del GDPR. In particolare, il Titolare ha attuato misure idonee finalizzate a proteggere i dati personali dell’utente tramessi digitalmente da perdita accidentale e da accessi, utilizzo, modifica e divulgazione non autorizzati. Tuttavia l’utente fornisce i dati personali a proprio rischio e con la presente viene informato che, nella misura massima consentita dalla legge vigente, il Titolare non sarà in alcun modo responsabile della loro divulgazione dovuta a errori, omissioni o azioni non autorizzate di terzi durante o dopo la loro trasmissione. Il Titolare raccomanda all’utente di aggiornare periodicamente il software per proteggere la trasmissione dei dati sulle reti (ad esempio, attraverso l’utilizzo di software antivirus) e controllare che il fornitore dei servizi di comunicazione elettronici abbia adottato mezzi idonei per la sicurezza della trasmissione dei dati sulle reti (ad esempio, firewall e filtri anti posta indesiderata); mantenere riservati e non divulgare account e password. Nell’improbabile eventualità in cui il Titolare ritenga che la sicurezza dei dati personali dell’utente in suo possesso o sotto il suo controllo sia stata o possa essere stata compromessa, il Titolare informerà l’utente dell’accaduto secondo le modalità previste dalla legge vigente. Con la comunicazione al Titolare del proprio indirizzo email, l’utente acconsente a ricevere tali comunicazioni in formato elettronico attraverso tale indirizzo email.

Art. 6 A chi sono comunicati i dati?
I dati non sono soggetti a comunicazione e diffusione a terzi, salvi gli obblighi derivanti dalla legge. In adempimento a tali obblighi i dati personali dei clienti possono essere trasmessi a soggetti terzi che tutelano gli interessi legittimi del Titolare del trattamento o che effettuano il trattamento per conto del Titolare nella loro qualità di Responsabili esterni nominati ai sensi dell’art. 28 GDPR (a titolo indicativo il commercialista per i dati relativi alla fatturazione), agli Istituti di Credito, a dipendenti e/o collaboratori del Titolare nell’espletamento della loro normale attività di lavoro e/o di collaborazione, quali persone autorizzate al trattamento, il cui elenco aggiornato è comunque disponibile presso gli uffici del medesimo.

Art. 7 Diritti degli interessati (Artt. 15 e seguenti del GDPR)
Art. 15 Diritto di accesso, comprensivo del diritto di ottenere l’indicazione del periodo di conservazione dei dati personali previsto, oppure se non è possibile i criteri utilizzati per determinare tale periodo. Diritto di ottenere indicazione sull’origine dei dati raccolti, nonché delle finalità e delle modalità di trattamento. Diritto di proporre in qualsiasi momento reclamo all’Autorità di controllo (Garante Privacy: Piazza di Montecitorio, 121, 00186 Roma, Tel. 06 696771 - Pec: protocollo@pec.gpdp.it); Art. 16 Diritto dell’interessato di ottenere l’aggiornamento, la rettifica ovvero l’integrazione dei dati personali; Art. 17 Diritto alla cancellazione e diritto all’oblio; Art. 18 Diritto di limitazione di trattamento, quando previsto; Art. 19 Obbligo del titolare di notificare la rettifica, cancellazione e/o limitazione; Art. 20 Diritto alla portabilità dei dati, qualora la tecnologia in essere lo permetta; Art. 21 Diritto di opporsi, in qualsiasi momento per motivi connessi alla sua situazione particolare, nel caso in cui il trattamento sia effettuato nell’esercizio di pubblici poteri o nello svolgimento di un compito di interesse pubblico oppure se è effettuato il base al legittimo interesse del titolar; Art. 22 Diritto di ottenere indicazioni sull’esistenza di un processo decisionale automatizzato, compresa la profilazione.

Art. 8 Istanze degli interessati
Ogni richiesta in merito al trattamento dei dati personali e ogni comunicazione relativa all’esercizio dei propri diritti potrà essere rivolta al Titolare medesimo inviando una comunicazione via e-mail o via posta ordinaria agli indirizzi specificati all’Art. 1. Si precisa che il Titolare, a propria discrezione, si riserva il diritto di cambiare, modificare, aggiungere o eliminare parti della presente Privacy Policy, pubblicandone la versione revisionata sulla presente pagina del Sito Web. È responsabilità dell’utente visionare la Privacy Policy tutte le volte in cui accede al Sito per prendere conoscenza degli aggiornamenti e delle eventuali modifiche apportate.

Le istanze di cui al precedente Art. 7 potranno essere presentate dagli Interessati al Titolare del trattamento tramite lettera raccomandata o e-mail agli indirizzi riportati al precedente Art. 1. In tutti i casi gli interessati dovranno allegare alla richiesta un proprio documento d’identità in corso di validità.

Brescia, 26 marzo 2020